Gravidanza quando iniziare la crema antismagliature

La gravidanza è uno dei momenti più belli e magici per una donna .

Nonostante sia però un periodo ricco di emozioni è anche quello più a rischio per quanto riguarda la comparsa delle smagliature.

Durante la gestazione il corpo della donna subisce dei rivoluzionamenti ormonali molto importanti che insieme a variazioni di peso considerevoli si può assistere alla comparsa, molto spesso improvvisa delle smagliature.

Le zone più colpite sono indubbiamente: seno, pancia e cosce.

L’aumento di peso favorisce la rottura delle fibre di collagene favorendo la comparsa delle tanto odiate strie (nome scientifico delle smagliature) in quanto la pelle perde gradualmente la regolare elasticità.

Non si tratta però solo di questo, durante la gravidanza il corpo della donna produce in grandi quantità un ormone, il cortisolo, anch’esso responsabile della diminuzione della normale formazione di collagene.

Il periodo in cui la donna è più soggetta alla comparsa delle smagliature (maggiormente su seno e pancia) è di sicuro quello tra il sesto ed il nono mese di gravidanza che sono i mesi dove ormai la pelle risulta più tesa.

In gravidanza è colpito da questo fastidioso inestetismo ben il 90% delle donne.

Cosa fare per prevenire le smagliature in gravidanza?

E’ molto importante riuscire a mantenere il corpo il più idratato possibile cercando di bere almeno un litro e mezzo di acqua in quanto l’idratazione in generale è sempre la chiave.

Tenere il proprio peso sotto controllo e provare a non ingrassare più di 9 kg. per stressare il proprio fisico il meno possibile.

Se le condizioni fisiche della donna lo consentono, unitamente al parere del ginecologo, è consigliato praticare sport leggeri quali camminate, pilates oppure acquagym.

E’ inoltre consigliato ridurre il consumo di grassi e di zuccheri.

Crema antismagliature gravidanza quando iniziare?

Questa è ovviamente la domanda più frequente che viene posta.

Partiamo dal presupposto che fin dai primi mesi è buona norma iniziare ad abituare la nostra pelle al cambiamento e consapevoli che la pelle tirerà molto e che molto probabilmente si andranno facilmente a rompere le fibre di collagene dobbiamo agire fin da subito con la massima idratazione come accennato poco fa aiutandosi anche con l’aiuto di cosmetici specifici.

In questo caso è molto indicata la bava di lumaca proprio perché all’interno della secrezione del mollusco ci sono molti componenti che sono dei veri e propri tesori.

Innanzitutto è importante sapere che la bava di lumaca è ricca di Collagene e già questo ci fa capire che il suo utilizzo in gravidanza è molto indicato anche perché quello contenuto nella bava di lumaca funge da idratante e balsamo donando inoltre compattezza. Ha inoltre un grande potere emolliente.

Il potere della bava di lumaca ovviamente non finisce qui in quanto è molto ricca di Elastina che durante la gestazione è un valido aiuto non solo di prevenzione ma per tutto il periodo in quanto conferisce alla pelle grande elasticità che in questo periodo la pelle della donna ne richiede molta.

Un’altra funzione importante è svolta dalla Vitamina E sempre a livello di idratazione (ricordiamo che la bava è ricca anche di altre due vitamine, la A e la C).

La bava di lumaca non ha nessuna contro indicazione, può solo che fare bene.

La nostra Azienda ha una gamma di prodotti alla bava di lumaca totalmente naturali e sono indicati durante gravidanza ed allattamento in quanto non contengono conservanti, parabeni, nichel, ogm e nessuna sostanza dannosa per la pelle.

Molto indicato in questo caso il Siero Puro Spray come anche la Crema Viso Strong in quanto arricchita anche con Olio di Oliva ed Estratto di Calendula (eccellenti emollienti).

La bava di lumaca è un vero e proprio miracolo della Natura.

Tornando al discorso dell’importanza della prevenzione tante donne si pongono la domanda: “quindi l’utilizzo di una crema smagliature gravidanza da quando”? …da subito è la risposta in quanto le smagliature una volta che sono comparse è molto difficile eliminarle ed ahimè la soluzione più valida è quella di agire precocemente e quindi attuare azioni di  prevenzione unite all’uso di cosmetici specifici che aiutino dunque la pelle a rimanere elastica nonostante una gravidanza in atto…future mamma niente paura quindi !

×