Fondi Allevamento Lumache

Finanziamenti Europei A Fondo Perduto Elicicoltura

I finanziamenti Europei a fondo perduto sono praticamente dei finanziamenti che l’Unione Europea mette a disposizione per consolidare, migliorare ed ampliare imprese già esistenti o per l’avviamento e l’apertura di nuove realtà imprenditoriali anche nel campo dell’agricoltura. Quello più importante ancora attualmente in corso è il PSR 2014/2020.

I fondi vengono gestiti dalle Regioni  e dai Comuni di appartenenza i quali erogano le somme in base ai bandi che come detto sopra riguardano diversi campi. Un’azione importante è quella di visitare periodicamente il sito della propria Regione in quanto li si potranno trovare molte notizie utili e tutte le misure che vengono finanziate che vanno da Euro 70.000 di premio per chi si insedia nell’agricoltura nel Lazio, tale finanziamento è rivolto anche ai giovani agricoltori.


Diventa un esperto di elicicoltura, rivendi lumache di terra per gastronomia, bava di lumaca per cosmetici naturali, un lavoro gratificante e remunerativo, a contatto con la natura. Guarda i nostri corsi qui.

Un altro finanziamento a fondo perduto nella misura del 40/50% riguarda  l’acquisto di macchinari ed è rivolto a piccole e micro imprese.

L’Italia Meridionale è sicuramente agevolata in questo campo tanto è vero che sono in corso dei bandi che prevedono erogazioni di fondi anche per i non più giovanissimi come ad esempio un bando rivolto alla Regione Calabria che prevede erogazioni fino ad Euro 50.000 per sviluppo delle imprese e delle Aziende Agricole.

Quelli appena descritti sono solo alcuni esempi di bandi in essere, teniamo a ricordare che per ogni Regione si ha la possibilità di aderire ai diversi bandi previsti.

Per questo campo, la cosa migliore è affidarsi ad un agronomo o comunque a dei professionisti che si occupano proprio di questo settore (finanziamenti)  in quanto è necessario conoscere perfettamente il sistema per riuscire ad ottenere i massimi punteggi e di conseguenza i soldi previsti.

Per partecipare ai bandi, alcuni a scadenza altri sempre aperti, bisogna presentare un progetto d’ attività d’impresa dove andranno descritte tutte le informazioni necessarie sul progetto stesso e la finalità a cui i fondi andranno destinati. La cosa principale è preparare un accurato business plan ed un particolareggiato piano imprenditoriale spiegando e descrivendo tutte le fasi del progetto sia per la parte economica finanziaria che per la parte del marketing e strategie commerciali che si intendono mettere in campo dopo la realizzazione del progetto.

×