Crema Adatta Alla Pelle Mista: I Componenti Che La Rendono Efficace

La pelle mista è una categoria di epidermide particolare che presenta contemporaneamente  le caratteristiche sia di pelle grassa ed acneica che di quella secca ed arida. La pelle mista è causata prettamente da una produzione eccessiva di sebo che come tutti sappiamo è una sostanza oleosa prodotta in modo naturale dal nostro organismo a livello dei follicoli piliferi e la sua funzione è mirata a conferire alla pelle la giusta morbidezza ed idratazione nonché di proteggerla da agenti atmosferici quali vento, raggi solari, polvere e sostanze inquinanti. La zona del viso che risulta essere particolarmente grassa comprende solitamente la fronte, il naso ed un po’ più raramente il mento mentre le zone secche del viso si concentrano prettamente nella parte perioculare (contorno occhi), guance e ai bordi del viso. C’è da aggiungere che quando la produzione di sebo diventa eccessiva, la pelle risulta essere oleosa e lucida ed è associata alla presenza di pori dilatati, brufoletti e comedoni e la grana dell’epidermide è visibilmente irregolare. La pelle mista risulta essere molto delicata e va trattata con molta cura come soprattutto è importante l’uso di prodotti dall’alto potere idratante, non aggressivi e soprattutto delicati.

Come Prendersi Cura della Pelle Mista

Di seguito vi sveliamo alcuni semplici ma utili consigli che riguardano una corretta beauty routine in caso di pelle mista per poterla trattare al meglio. Sono operazioni da attuare con costanza se si vogliono ottenere dei buoni risultati e dar modo alla pelle di poter ritrovare un giusto equilibrio. Vediamo insieme quali sono i principali:

  • DETERGERE la pelle in modo delicato (preferibilmente con dischetti in cotone naturale) scegliendo il prodotto giusto che non sia aggressivo e che non sgrassi troppo per evitare inutili irritazioni, un’alterazione del film idrolipidico ed evitare da parte delle ghiandole sebacee un’ulteriore produzione di sebo. I detergenti da utilizzare è importante che siano molto delicati con un facile risciacquo e magari cercare di scegliere prodotti con un Ph leggermente acido per un aiuto maggiore nella regolazione della produzione di sebo il quale va a diminuire notevolmente l’aspetto impuro e lucido. Importante usare acqua tiepida per il risciacquo del prodotto ed una volta che le impurità sono tolte si procede a passare sul viso un po’ di acqua fredda per aiutare i pori a chiudersi
  • TONIFICARE la pelle appena dopo la detersione è un buon modo per riequilibrarla e normalizzarla grazie all’utilizzo appunto di un tonico che rigorosamente non contenga alcol per poter eliminare le ultime impurità o eventuali residui in generale e per evitare irritazioni ed ottenere una vigorosa azione astringente e purificante. I prodotti migliori in questo caso possono essere le acque attive oppure gli idrolati di piante officinali quali timo, salvia e melissa per la peculiarità di essere ricche di tannini e molto benefiche contro la pelle grassa e mista in quanto oltre che ridurre la produzione di sebo sono anche molto attive per combattere i radicali liberi nonché vantano di un importante effetto antinfiammatorio (molto utile in caso di acne ad esempio)
  • PURIFICARE la pelle grazie all’utilizzo di composti all’argilla con l’aggiunta di qualche goccia di oli essenziali che ci permetteranno appunto di preparare un impacco che possa essere in grado di migliorare il nostro problema. I principali oli essenziali da utilizzare e molto benefici sono ad esempio l’olio di limone che si rivela un valido tonificante della pelle grassa e molto attivo per la seboregolazione (da evitare l’uso di questo olio in estate in quanti gli oli essenziali agli agrumi hanno la caratteristica di essere fotosensibilizzanti). Un altro olio importante per il nostro problema può essere quello di eucalipto che è in grado di svolgere un’azione antisettica per la pelle grassa e mista come anche l’olio di rosmarino che ha proprietà astringenti e purificanti per l’epidermide nonché ottimo antibatterico ed antisettico. L’olio di menta ad esempio ha benefiche proprietà in fatto di purificazione dei pori con un’azione di turn-over cellulare essendo efficacemente in grado di eliminare le cellule morte. Oltre all’utilizzo degli olii essenziali è di rilievo, per purificare la pelle, anche una maschera all’argilla e per le pelli miste la scelta deve andare su una all’argilla verde
  • ESFOLIARE la pelle è importante per facilitare il rinnovamento cellulare in quanto le pelli miste e grasse si presentano molto spesso spente e questa operazione permette inoltre di stimolare la sintesi di collagene ed elastina. L’uso di un prodotto buono esfoliante permette alla pelle di liberarsi del sebo in eccesso pulendola in profondità. I trattamenti esfolianti vanno ripetuti una volta a settimana per poi proseguire eventualmente appena dopo il trattamento, all’applicazione di una maschera purificante. E’ importante ricordare che le maschere vanno applicate solo sulla pelle pulita in modo accurato per evitare che le impurità penetrino nei pori in modo profondo
  • IDRATARE è un’operazione molto importante in quanto anche se visivamente la nostra pelle dovesse presentarsi untuosa e lucida questo significa che è carente appunto del giusto grado di idratazione e dobbiamo dunque agire con molta attenzione soprattutto sulla scelta corretta della crema che deve essere molto delicata e ricca di proprietà idratanti ed ancora meglio se all’interno della sua formulazione contenga degli ingredienti che svolgano un’azione antibatterica e sfiammante come ad esempio la bava di lumaca ma di questo ne parliamo a breve
  • MAKE-UP adatto che non risulti troppo grasso e più che altro è importante evitare di usare troppo trucco e soprattutto evitare i prodotti che possano andare ad ostruire i pori in quanto la situazione andrebbe solamente a peggiorare

Trattare la Pelle Mista con Sostanze Delicate ed Efficaci:  Bava di Lumaca la Soluzione !

Come abbiamo appena visto la pelle mista è davvero una cute particolare e proprio per questa sua caratteristica risulta anche un po’ difficile da trattare ma più che altro è importante trattarla con prodotti efficaci e che abbiano come principio sostanze delicate al loro interno, il segreto sta tutto qui dentro. Quale prodotto è uno dei più validi e che porti dei risultati notevoli? La risposta è la bava di lumaca ! Ebbene si, la bava di lumaca è una sostanza tutta naturale e dalle grandi proprietà per il trattamento della pelle mista in quanto ha tutto ciò che occorre per questo tipo di pelle in un’unica sostanza. La bava di lumaca è totalmente composta da ingredienti delicati e molto attivi e la sua azione è veramente ad ampio spettro ma andiamo a vedere nello specifico come agisce e quali sono le sue principali azioni:

  • NUTRIENTE ED IDRATANTE grazie alla presenza di collagene ed elastina che svolgono un’azione di profonda idratazione nonché molto utili (soprattutto il collagene)  per la rigenerazione cellulare
  • AZIONE TONIFICANTE che permette di rendere i tessuti più elastici ed appunto tonici grazie all’acido glicolico  con efficiente azione anche antiage
  • AZIONE RIGENERANTE dovuta alla presenza di allantoina che oltre che essere preposta a rallentare il processo di invecchiamento, va anche a riparare e a rigenerare i tessuti svolgendo un’ulteriore azione anch’essa, di turn-over cellulare andando a sostituire le cellule morte con le nuove
  • AZIONE ESFOLIANTE anche qui viene in aiuto il nostro amico acido glicolico svolgendo una sorta di peeling naturale in molto delicato sulla pelle con grande efficacia nella riduzione delle macchie
  • AZIONE PURIFICANTE  dovuta ai peptidi i quali si occupano attivamente anche della protezione della pelle contro gli agenti atmosferici e contro le infezioni
  • AZIONE ANTIOSSIDANTE grazie all’eccellente lavoro da parte delle varie vitamine presenti all’interno della bava di lumache (A,C,E) che oltre ad aiutare nella cicatrizzazione, sono efficaci come antiossidanti ed attive nel ridurre le infiammazioni agendo inoltre come idratante e balsamo favorendo anche loro la produzione di collagene ed elastina
  • AZIONE ANTIBATTERICA grazie alla presenza di un antibiotico tutto naturale che impedisce la moltiplicazione dei batteri che causa la contaminazione della pelle
“La Lumaca” ha creato la propria linea cosmetica con prodotti 100% naturali. Metodo di estrazione, rigorosamente Cruelty Free.

Visita il nostro shop di cosmetici a base di bava di lumache e la nostra sezione offerte

Bava di Lumaca: Quale Prodotto è Consigliato Per la Pelle Mista?

La linea Ambra alla Bava di Lumaca è totalmente di nostra produzione e la nostra consolidata esperienza ormai ventennale sul campo ci ha permesso di studiare e formulare dei cosmetici di altissima qualità sia in fatto di ingredienti scelti e sia in fatto di risultati ottenuti. I nostri prodotti  hanno tutti un’altissima concentrazione di bava e sono tutti di origine naturale. Non contengono parabeni, ogm, paraffine, petrolati e nessuna sostanza dannosa per la pelle. Per la cura della pelle mista, visto che come sappiamo la cute si divide tra grassa e secca, possiamo optare per la scelta di due prodotti e rispettivamente per il freschissimo Gel Ambra (Bava di Lumaca ed Acido Ialuronico) oppure per il Siero Bava Pura al 99,7% da applicare sulle zone grasse ed acneiche in quanto fungono da sebo-regolatori ed antibatterici. Entrambi i prodotti oltre che ad essere attivi per ridurre l’eccesso di sebo sono anche purificanti e forniscono un valido aiuto per restringere i pori ed eliminare le impurità per regalare infine alla pelle anche un favoloso aspetto luminoso e sano. Dopo l’applicazione del Gel Ambra (oppure del Siero Bava Pura 99,7%) si procede ad applicare anche, come secondo prodotto, la Crema Ambra (Bava di Lumaca ed Acido Ialuronico) solo sulle restanti zone secche in quanto la Crema Ambra oltre che ad avere nella sua formulazione una percentuale molto  alta di bava, risulta essere molto idratante e riequilibrante grazie all’effetto  delle ulteriori e preziose sostanze emollienti ed idratanti di cui è arricchita come ad esempio olio di oliva, olio di mandorle, aloe barbadensis, olio di riso  ed altro e va a sopperire in modo eccellente alla carenza di acqua e di idratazione di cui necessita la pelle secca. Ad ogni modo, se si vuole utilizzare un solo prodotto come trattamento della pelle mista, dobbiamo allora innanzitutto individuare quale caratteristica predominante presenta la nostra pelle e quindi individuare se tende maggiormente ad essere grassa oppure secca. In caso di predominanza di zone grasse, la scelta del prodotto da applicare deve vertere sul Gel Ambra oppure sul Siero Bava Pura al 99,7% in quanto efficaci senza rivali per il trattamento della pelle grassa e viceversa, in caso di pelle prevalentemente secca, la scelta migliore va sull’applicazione della Crema Ambra per le proprietà poco fa descritte. I  nostri prodotti alla bava di lumaca sono altamente indicati per il trattamento della pelle mista e vantano di ottimi risultati in termini di benefici reali ed appurati. I prodotti alla bava di lumaca sono ideali per le pelli impure e miste e per chi ama una pelle luminosa che non abbia nulla a che vedere con il lucido.

×