Bruciature Ed Irritazioni Della Pelle: Trattarle Con La Bava Di Lumaca

Le irritazioni cutanee possono insorgere a seguito di allergie, o dall’utilizzo di prodotti errati, punture di insetti e molto spesso da scottature solari.

La bava di lumaca è il rimedio più efficace in fatto di  bruciature ed irritazioni della pelle.

Di seguito troverete un piccolo manuale che indirizza a conoscere i tipi di irritazione della pelle, i rimedi più conosciuti e l’uso della bava di lumaca come trattamento in questi casi.

Tutti i Tipi di Irritazioni della Pelle

La pelle quando è scottata oppure irritata si manifesta innanzi tutto arrossata,  con desquamazioni e prurito ed è anche molto sensibile. A questi sintomi si associano anche la comparsa di bolle, macchie o rigonfiamenti in genere.

Le manifestazioni o sfoghi cutanee possono apparentemente assomigliarsi tra di loro ma spesso hanno cause diverse. Prendiamo ad esempio le irritazioni, spesso sono il segnale di infezioni o malattie oppure la loro natura può essere patologica come nel caso della psoriasi ad esempio o la dermatite. In casi del genere è ovviamente opportuno ricorrere all’ausilio del medico il quale ci indicherà il giusto farmaco da assumere. Altro genere di irritazioni della pelle possono invece essere causati ad esempio da fattori esterni quali l’esposizione al sole, cerette, fregamenti.

In casi del genere piuttosto comuni, la soluzione migliore è di sicuro l’applicazione della bava di lumaca in quanto dinanzi a leggere o normali irritazioni della pelle, la bava di lumaca ha dei benefici e dei risultati impeccabili !

Quali Prodotti Usare e Quali Sono da Evitare nel Trattamento delle Irritazioni della Pelle

Le irritazioni della pelle, sia che esse siano causate dall’esposizione al sole oppure no fanno si che per una veloce guarigione delle stesse, a prescindere dai raggi UV o meno, dobbiamo aver premura di proteggere la parte di cute irritata e di tenerla lo stesso lontano dai raggi del sole.

Il processo di guarigione può essere anche avviato con l’uso di prodotti naturali quali latte, cetrioli, aloe vera che hanno la facoltà di dare un grande sollievo alla pelle scottata oppure con irritazioni. Questi prodotti possono essere quindi una prima terapia d’urto appena ci accorgiamo di averne bisogno. Anche in farmacia possiamo trovare dei prodotti utili a questo problema ed anche in questo caso è sempre opportuno scegliere prodotti composti da ingredienti per lo più naturali e che siano privi o quasi di prodotti di sintesi, allergeni  o altre sostanze che alleviano l’irritazione solo momentaneamente ma che non fanno nulla per portare alla guarigione, queste sostanze sono conosciute con il nome di lidocaina e benzocaina. Tali sostanze in particolare, se usate a lungo possono anche peggiorare la situazione.

Applicare la Bava di Lumaca sulle Scottature e Bruciature

La bava di lumaca è la numero uno in fatto di benefici e proprietà curative per la pelle ed in questo caso vanta innumerevoli proprietà calmanti, antibatteriche ed è molto attiva nella rigenerazione della pelle. Ciò che dà rapido sollievo alla cute irritata calmando  contemporaneamente il rossore oltre alle note sostanze lenitive, un occhio di riguardo va all’acido glicolico. Questo elemento ha grandi capacità esfolianti e quindi molto attivo per una rapida rigenerazione eliminando quindi le cellule morte e portando in superficie quelle nuove. L’infiammazione invece viene ridotta grazie all’Allantoina che è una proteina che aiuta ad idratare la pelle in profondità riducendo quindi il bruciore. Altro ruolo importante in fatto di nutrimento della pelle lo svolgono le vitamine di cui ne è ricchissima la bava di lumaca le quali provvedono a colmarne la carenza dovuta all’irritazione ed invece il collagene e l’elastina contribuiscono a mantenere la pelle liscia, vellutata, elastica e quindi molto gradevole al tatto ed alla vista.

La bava di lumaca si può applicare in diversi modi: in forma pura ove la scottatura sia limitata solo ad una zona specifica e quindi si voglia optare per un trattamento localizzato ed intensivo. In alternativa  si può usare la Crema Ambra alla Bava di Lumaca in maniera più estesa in quanto è adatta al trattamento di bruciature sia sul viso che sul resto del corpo ed in più la nostra crema è altresì ricca di acido ialuronico  che vanta un importante azione lenitiva ed idratante e svolge un’azione di rapido sollievo.

Anche il Gel Ambra alla Bava di Lumaca svolge questo compito ed oltre a contenere acido ialuronico  è ricco anche di aloe vera, è adatto per il viso e per il corpo.

La bava di lumaca può essere utilizzata anche in casi di irritazioni più severe ovviamente sempre dopo il consulto con un dermatologo.

E’ comunque importante ricordare che la regola numero uno in fatto di risultati eccellenti è sempre quello dell’utilizzo della bava di lumaca in modo costante per garantirci i risultati sperati in brevissimo tempo.

×