Inestetismi Contorno Occhi

La zona del contorno occhi è la parte più delicata del viso e questo è dovuto al fatto che questa particolare zona è povera di ghiandole sebacee ed ha inoltre una scarsa circolazione sanguigna causando dunque una pelle molto sottile e fragile ed in più proprio per i citati motivi, il film idrolipidico che normalmente è preposto a proteggere la pelle dai continui stress non è sufficientemente in grado di svolgere questa importante mansione.

Va da sé che la cosiddetta zona perioculare ha bisogno di maggiori attenzioni, cure e prodotti specifici ed è buona norma iniziare a prendersene cura già dai 25 anni in su.

Quali sono gli inestetismi più frequenti del contorno occhi?

La zona perioculare è maggiormente soggetta a: occhiaie, rughe, zampette di gallina, cerchi scuri, pelle particolarmente secca e borse ed è quindi molto importante usare il giusto prodotto che aiuti a prevenirle o anche ad alleviarle.

C’è da aggiungere che proprio a causa dell’elevata fragilità e delicatezza del contorno occhi, lo stesso è soggetto a particolari stress ed i principali nemici sono indubbiamente i raggi UV, sfregamento, vento ma anche un make-up troppo pesante ed aggressivo, esposizione prolungata verso gli schermi dei dispositivi quali pc, cellulari, tablet.

Proprio in relazione ai dispositivi vi sveliamo una curiosità: di norma battiamo le palpebre più di 10.000 volte al giorno e tale frequenza aumenta se passiamo troppe ore davanti al pc.

Ci sono altri stress che influiscono negativamente sulla zona perioculare e quindi le azioni da evitare sono indubbiamente il dormire troppo poco come anche non usare trucco per il viso troppo pesante, struccarsi male e per questo motivo sono da evitare prodotti troppo aggressivi e soprattutto di scarsa qualità e fare attenzione agli agenti atmosferici.

Quali sono i rimedi contro gli inestetismi?

Per alleviare al massimo gli inestetismi del contorno occhi ci sono poche regole ma buone da seguire come ad esempio il dormire a sufficienza, avere uno stile di vita sano, assumere nella dieta frutta e verdura a volontà ed inoltre è assolutamente da evitare il fumo, l’alcol va assunto in modo moderato e soprattutto l’uso quotidiano e costante di una crema specifica.

Come scegliere il migliore prodotto?

La scelta del prodotto cosmetico specifico va fatta e valutata in base a diversi fattori.

L’età è la prima cosa da tenere in considerazione  oltre agli agenti esterni ed eventuali problematiche particolari.

Prediligere cosmetici del tutto naturali e dalle proprietà rigeneranti, nutrienti, antiossidanti e soprattutto antiage.

In tutto questo troviamo un validissimo aiuto nell’uso costante di una crema contorno occhi bava di lumaca in quanto la secrezionedella chiocciola ha tutto ciò che serve al benessere della zona perioculare.

Trattandosi, come accennato pocanzi, di zona molto delicata e secca è importante usare un prodotto contorno occhi alla bava di lumaca in quanto la ricca concentrazione di Collagene agisce come idratante e balsamo. Sempre per la grande concentrazione di questa proteina fondamentale del tessuto della pelle, è altamente consigliato l’uso costante di un prodotto contorno occhi rigenerante bava di lumaca in quanto il Collagene dona compattezza alla pelle in generale ed inoltre favorisce, come noto, la rigenerazione cellulare.

La zona perioculare va trattata in modo costante tutto l’anno, è inoltre buona norma indossare gli occhiali da sole soprattutto durante l’estate in modo da evitare l’eccessiva sollecitazione della contrazione muscolare di espressioni e battito di ciglia che già quotidianamente è molto intensa.

Tornando ai cosmetici specifici per la zona perioculare c’è da aggiungere che è indicato un contorno occhi bava di lumaca come prodotto eccellente in quanto l’elevata concentrazione di Elastina va a contrastare e ad alleviare in modo efficace le cosiddette “zampe di gallina” e le rughette di espressione, inestetismi particolari di questa zona proprio perché, come tutti sappiamo, l’Elastina è la proteina che più somministra elasticità ai tessuti.

Sono indicate però emulsioni leggere come Sieri e Gel ed in questo caso vi suggeriamo due prodotti favolosi della nostra gamma di prodotti alla bava di lumaca: il Gel Plus 98% ed il Siero Puro Bava di lumaca Spray. Già dal nome si evince l’altissima concentrazione di bava che abbiamo inserito dentro proprio perché tutti i benefici decantati della bava di lumaca diventano realtà solo se i prodotti cosmetici usati ne contengono un’altissima percentuale.

Nel caso particolare del Gel Plus 98% e del Siero Bava Pura Spray, questi due prodotti svolgono tre azioni in uno e fungono quindi da trattamento intensivo per: contorno occhi, contorno labbra, decolleté e da anti age in generale.

Tornando infine al discorso della zona perioculare c’è da aggiungere che il costante uso di un contorno occhi rigenerante con bava di lumaca svolge anche un’azione antiossidante e visto che questa zona tende ad invecchiare più rapidamente rispetto ad altre aree cutanee l’utilizzo di prodotti specifici ed efficaci bava di lumaca contorno occhi aiutano a mantenere la luminosità dello sguardo che tende a diminuire notevolmente con l’avanzare dell’età.

L’ultima curiosità che vi vogliamo svelare riguarda il popolo femminile in quanto non tutti sanno che nella donna gli inestetismi del contorno occhi sono più pronunciati durante il ciclo mestruale.

Per concludere, per avere la massima efficacia contorno occhi, i cosmetici specifici devono contenere ingredienti naturali attivi in grado di idratare, nutrire la pelle e contrastare l’invecchiamento cutaneo.

×