Crostini di lumache

Ingredienti:

  • Pane biscottato, raffermo, o tostato in forno: 18 fette
  • Lumache pulite, lessate, sgusciate: 18
  • Aglio: 2 spicchi
  • Rosmarino: 1 cucchiaio (foglioline)
  • Timo: 1 cucchiaio (foglioline)
  • Uova: 3 tuorli, freschi e sodi
  • Olive grosse: 18
  • Brodo: ½ litro (anche di dado)
  • Olio d’oliva: ½ bicchiere
  • Burro: 50 grammi
  • Sale e pepe: al gusto

Come fare i crostini di lumache

In un frullatore mettete insieme i tuorli sodi, il burro, l’olio, le lumache, il rosmarino ed il timo, aggiungere anche l’aglio e fate frullare per circa 2 minuti. 

Sul fuoco mettere il brodo di carne o di dado ed appena caldo versate quanto avete nel frullatore.

Mescolate bene e lasciate bollire pian pianino per 5 minuti. 

Intanto preparate sei piattini, metteteci le fette di pane tostato (3 per piatto) e su di esse versate il contenuto che avrete preparato. 

Vi sembrerà liquido, forse troppo, ma non preoccupatevi, il pane tostato assorbirà tutto.
In tavola mandate i crostini facendo attenzione che siano già tiepidi, ma non freddi. Prima di portarli in tavola, aggiungete le olive che dovranno essere infilzate su uno stecchino e quindi sulle fette di pane. I piattini possono essere guarniti, al gusto, con rametti di prezzemolo e fettine di limone.

×