Percentuali di bava di lumaca nei cosmetici, cosa cambia

Sai che le proprietà dei cosmetici cambiano in base alla percentuale di principio attivo? 

I cosmetici a base di bava di lumaca hanno innumerevoli proprietà benefiche per la nostra pelle proprio in virtù della composizione del muco prodotto dalle chiocciole.

  • Acido glicolico che conferisce un’azione esfoliante e levigante, riduce le macchie, le cicatrici e contrasta le rughe
  • Allantoina, un ingrediente che garantisce una forte azione lenitiva calmando le irritazioni, riducendo il rossore e riparando i danni cutanei 
  • Elastina e collagene che aiutano a mantenere elastica e protetta la pelle, contribuendo a contrastare le rughe e prevenire le smagliature 

Ma non solo, infatti sono tantissimi gli elementi che costituiscono la bava di lumaca e la rendono l’ideale per combattere gli inestetismi della pelle

Benefici bava di lumaca nei cosmetici

La bava di lumaca offre tantissimi benefici, per questo è sempre più utilizzata in diversa percentuale all’interno dei cosmetici che si trovano sul mercato. È un ingrediente estremamente sicuro e privo di controindicazioni, non irrita e non rende la pelle sensibile, ma anzi ha un potente effetto antibiotico naturale. 

Ovviamente, la sua efficacia dipende anche dalla sua concentrazione nei cosmetici che vengono acquistati. Solitamente le creme impiegano una concentrazione che varia dall’1 al 10% in quanto riesce a essere un ottimo principio attivo anche in percentuali basse. 

I cosmetici Ambra a base di bava di lumaca contengono fino al 100% di bava, come il nostro Siero Puro Bava di Lumaca; oppure al 98% come il Gel Viso Ambra

Se i prodotti cosmetici con una bassa percentuale di bava funzionano, riesci a immaginare le potenzialità dei nostri prodotti? Provare per credere!
Se invece li hai già provati, raccontaci la tua esperienza. 

Video Corso Allevamento Lumache

Scrivici

 
Scrivici  

Chiamaci

 
Chiamaci  

Whats App

 
Whats App