Idratare la pelle: consigli e buone abitudini

Quanto spesso ti capita di sentire la pelle tirata? Il nostro corpo è composto dal 70% di acqua che fisiologicamente tende a evaporare in modo graduale, pertanto se non provvediamo ad aggiungere acqua al nostro corpo il risultato sarà una pelle disidratata.

La disidratazione della pelle è un problema diffuso, il quale non solo crea problemi estetici ma porta a difficoltà nel truccarsi o a provare costantemente prurito ed irritazioni.

I tre strati della pelle (epidermide, derma e ipoderma) lavorano sempre in sinergia, ma per un’idratazione completa dobbiamo concentrarci sul derma (nel quale risiede la maggiore percentuale di acqua). In questo modo garantiremo una corretta produzione di collagene, elastina ed acido ialuronico. Ma come facciamo a capire quanta sete ha la nostra pelle? Come comportarsi per una corretta idratazione? Continua a leggere l’articolo per alcuni consigli e buone abitudini

Cosa devi fare per idratare la tua pelle

Partiamo dalle basi. Sappiamo che per avere una pelle naturalmente idratata ed elastica è fondamentale bere almeno 2 litri di acqua al giorno oltre a mangiare frutta, verdura e legumi nelle giuste quantità. 

Non c’è una regola precisa per stabilire quanta sete abbia effettivamente la tua pelle, in quanto le esigenze, soprattutto del viso, variano anche in base alla fascia di età:

Fascia dai 20 ai 30 anni

È importante concentrarsi sulla prevenzione. Quindi è bene seguire i consigli descritti poche righe sopra e iniziare ad utilizzare prodotti antiossidanti. Per questa fase il prodotto ideale è la crema viso bava di lumaca.

Dai 40 anni

In questa fase, la cute è predisposta a perdere più velocemente l’idratazione rispetto a prima e proprio per questo motivo è importante iniziare a utilizzare prodotti idratanti, cosmetici, più specifici e in grado di apportare tutti i benefici necessari. In questo caso consigliamo il fantastico gel viso bava di lumaca (presente al 98%) che svolge un incredibile effetto lifting.

Durante la menopausa

Qui lo squilibrio ormonale crea un ulteriore impoverimento, sia di acqua che di sebo, rendendo la nostra cute più sensibile e reattiva. Per questo motivo è necessario abbinare alla normale cura quotidiana del viso anche un siero in grado di potenziarne l’azione e riprodurre l’azione degli estrogeni. Anche in questo caso il prodotto ideale, da aggiungere alla propria beauty routine, è il gel viso bava di lumaca.

La bava di lumaca ti aiuta a idratare la pelle

L’estratto di Helix Aspersa (bava di lumaca) presente in alte percentuali nei nostri cosmetici Ambra svolge un ruolo importante in situazioni come quelle della pelle disidratata, ma non solo!

Partendo, appunto, dalla necessità di idratazione della pelle possiamo affermare che la bava di lumaca è uno dei migliori rimedi naturali grazie alle tante sostanze di cui è composta: vitamine E, C, A, acido glicolico, collagene, allantoina, peptidi e l’antibiotico naturale prodotto dalle lumache.

Inoltre, mantenere la pelle idratata con i cosmetici a base di bava di lumaca ti aiuterà anche a prevenire la comparsa di rughe precoci! Ti servono altri motivi per provarla? 

Video Corso Allevamento Lumache

Scrivici

 
Scrivici  

Chiamaci

 
Chiamaci  

Whats App

 
Whats App