Uova Di Lumache

Le uova di lumache sono un pregiatissimo prodotto che ci viene regalato dai nostri simpatici molluschi, sono di colore bianco e sono caratterizzate da una particolare resistenza a qualsiasi tipo di urto.

Il loro diametro si aggira intorno ai 4 mm. e vengono deposte dalle chiocciole all’interno del terreno dopo avere le stesse scavato una piccola ma accurata buca.

Le uova di lumaca per legge non si possono chiamare “caviale” bensì  un’accezione corretta è quella di “Perle dell’Etruria” se prendiamo appunto in considerazione la localizzazione geografica della nostra Azienda Agricola, la verde Tuscia, zona legata da sempre agli antichi Etruschi.

Una curiosità che non tutti sanno è che sono stati proprio loro ad averci tramandato questa spettacolare tradizione sia delle uova che dell’allevamento elicicolo e questo ci fa dunque pensare che anche i nostri antichissimi antenati erano dei favolosi buongustai !

Le uova di lumaca sono caratterizzate da un particolare sapore che richiama al palato un po’ quello di bosco e sotto bosco, un sapore che riecheggia vagamente quello della terra appena bagnata.


Diventa un esperto di elicicoltura, rivendi lumache di terra per gastronomia, bava di lumaca per cosmetici naturali, un lavoro gratificante e remunerativo, a contatto con la natura. Guarda i nostri corsi qui.

Le uova di lumaca sono un prodotto molto costoso ed hanno una quotazione di mercato  altissima che si aggira intorno ad Euro 200 all’etto…ebbene si, abbiamo detto etto.

Questo prodotto è pertanto diffuso particolarmente nei ristoranti di altissimo livello ed utilizzato dagli Chef Stellati ubicati in Italia ma in modo predominante all’estero.

Sono particolarmente apprezzate (con conseguente alta richiesta) soprattutto nei Paesi Asiatici quali Russia, Ucraina e limitrofi.

Il loro uso in cucina può vertere come qualsiasi altro tipo di uova attualmente in uso, si prestano benissimo alla preparazione di aperitivi abbinati a bollicine secche, ma anche ad antipasti spalmate su crostini e tartine oppure abbinate anche per completare primi e secondi piatti.

Via libera dunque al loro utilizzo come meglio credete in quanto il denominatore comune legato alle Perle dell’Etruria è proprio quello di apportare il più alto valore aggiunto alle pietanze: la massima raffinatezza !

×